Tel: +39 0575 788102

Anghiari

Venite a scoprire le meraviglie di questo angolo di Toscana ospiti del nostro hotel ad Anghiari, per immergervi in un mondo ricco di storia, che saprà appassionarvi.
Anghiari, che nacque in epoca medioevale, è uno dei “borghi più belli d’Italia” per via delle tante testimonianze storiche di grande impatto che ancora oggi offre ai propri visitatori.

La sua particolare posizione, a cavallo tra le regioni Emilia Romagna, Marche e Umbria, lo ha reso punto strategico sin dal passato, ed è anche per questo motivo che oggi è ricca l’offerta di bellezze che potrete osservare solo passeggiando nel centro storico della città.
Proprio per questa ragione ha ricevuto numerosi riconoscimenti, fra cui la Bandiera Arancione del Touring club e la denominazione di Città Slow , del buon vivere, rilasciata da Slow Food.

Tantissime sono poi le bellezze da scoprire uscendo dal nostro hotel ad Anghiari per un giretto della città: a partire dall’imponente Rocca che dall’alto domina la Valtiberina, unendo al fascino della sua storia la bellezza di uno splendido panorama.
Non perdete l’occasione di fare un po’ di shopping nei famosi negozi d’antiquariato che rendono celebre Anghiari, magari prima di assistere a una delle manifestazioni della città: durante la Tovaglia a Quadri, verso metà agosto, assisterete ad una rappresentazione di teatro “povero” caratterizzata dalla presenza appunto di una tovaglia a quadri, come in passato, sulla tavola dei protagonisti.
Da vedere anche il Palio della Vittoria del 29 giugno, la Mostra dell’artigianato nell’ultima settimana di aprile, Memorandia, un mercatino dell’antiquariato che si tiene ogni seconda domenica del mese, e la Festa dei Bringoli a Novembre, il cui protagonista è questo piatto tipico toscano spesso chiamato anche Pici.

Se siete amanti della storia, qui potrete rivivere le atmosfere della Battaglia di Anghiari, che vide opposte Milano e Firenze, rappresentata sia da Leonardo, la cui opera è purtroppo andata perduta ma ci è nota grazie ai lavori di Rubens e Biagio di Antonio.
Anghiari è infine sede sia di una scuola superiore di Restauro tra le più rinomate presso l’Istituto d’Arte, sia dell’unica e più importante scuola di autobiografia LUA (Libera Università dell’Autobiografia ), presieduta da Duccio Demetrio.

L’arte nella sua forma più pura vi attende invece se, spostandovi di poco, arriverete sino a Sansepolcro.
Qui potrete approfondire la vita di Piero della Francesca, originario proprio della città, e osservare alcune sue pregevoli opere conservate nel Museo Civico cittadino.
Sempre a San Sepolcro, infine, potrete poi scoprire il mondo naturale di Aboca Erbe, per prendervi cura di voi in un modo naturale e sano.

Comments are closed.